Navigation – Plan du site

La coroplastica greca sulle sponde dell’Adriatico: la tecnica di fabbricazione, lo studio dei contesti e delle immagini, i nuovi metodi di analisi
International Summer School, Ferrara, 5-9 giugno 2017

Marina Albertocchi

Résumé

La Summer School si rivolge a giovani studiosi italiani e stranieri (laureandi e laureati in Lettere o Conservazione dei Beni Culturali, specializzandi e dottorandi in archeologia). Non è previsto alcun limite d’età. Ai partecipanti al corso sarà rilasciato un attestato di frequenza da parte del Polo Museale dell’Emilia Romagna, sede di Ferrara.

Alla Summer School saranno ammessi 40 (quaranta) allievi. La definizione di una graduatoria di merito avverrà in base alla valutazione dei titoli e del curriculum vitae et studiorum allegato alla domanda di partecipazione (scaricabile dal sito web). La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 14 Aprile 2017.

La graduatoria degli ammessi sarà pubblicata entro il 24 Aprile 2017 sul sito web della Scuola. In caso di elevato numero di domande presentate, la Direzione potrà valutare l’allargamento della graduatoria oltre il numero dei 40 partecipanti previsti.

Gli ammessi al corso, pena la decadenza, sono tenuti a far pervenire una conferma della loro partecipazione entro e non oltre il 5 maggio 2017 e comunque al più presto, subito dopo la pubblicazione della graduatoria.

La quota di iscrizione alla Summer School è fissata in Euro 320,00 (trecentoventi).

L’intera quota comprende: partecipazione alle lezioni, alle esercitazioni, ai laboratorie alle visite esterne (Marzabotto). È inoltre incluso il materiale didattico, fotocopie, dispense ed eventuali CD-rom forniti dai docenti. Sono escluse le spese di viaggio per raggiungere la sede del corso, il vitto e l’alloggio.

Sarà cura dello studente ammesso alla frequenza provvedere alla sistemazione in loco.

Tutti gli ammessi dovranno far pervenire non oltre il 5 maggio 2017, oltre alla comunicazione di conferma, una copia della ricevuta del versamento di Euro 320,00.

La partecipazione al corso, comprendente lezioni, esercitazioni e visite didattiche per un totale di 40 ore, è utile ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi universitari.

Lo svolgimento della Summer School è subordinato all’iscrizione di almeno 30 partecipanti.

Sito web: www.coroplastic2017.it — Mail: coroplastic2017@gmail.com

Per ulteriori informazioni contattare: Marina Albertocchi (m.albertocchi@alice.it), Paola Desantis (paola.desantis@beniculturali.it)

Haut de page

Tutte le attività si svolgeranno presso il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Palazzo Costabili, via XX Settembre, 122

Lunedì 5 giugno

14.30 – Accoglienza dei partecipanti

15.00 – Mario Scalini (Direttore del Polo Museale dell’Emilia Romagna)

Saluto di benvenuto

Saluti delle autorità e dell’ACoSt (Association for Coroplastic Studies)

16.00 – Jaimee Uhlenbrock (State University of New York at New Paltz, Professore Emerito), La storia degli studi nel settore coroplastico e le nuove prospettive di ricerca

17.30 – Arthur Muller (Université de Lille & Institut universitaire de France, Professore), L’étude des terres cuites figurées : la production

19.00 – Domande e discussione

Martedì 6 giugno

9.30 – Arthur Muller (Université de Lille & Institut universitaire de France, Professore), La coroplathie en Grèce : images et centres de production

11.00 – Antonella Pautasso (CNR/IBAM, Ricercatrice), La coroplastica nell’Occidente greco: caratteristiche e circolazione di modelli

12.30 – Domande e discussione

13.00 – Pausa pranzo

14.30 – Stephanie Huysecom-Haxhi (CNRS Lille, Ricercatrice), L’autre côté de l’Adriatique : les figurines de l’Artemision d’Epidamne- Dyrrachion

16.00 – Paola Desantis (Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Direttore), L’Etruria padana: i prodotti in terracotta

17.00 – Stefano Bruni (Università degli Studi di Ferrara, Professore), L’Etruria padana: produzioni artigianali e contesti

18.00 – Domande e discussione

Riunione aperta dell’Association for Coroplastic Studies

Mercoledì 7 giugno

9.00 – Partenza in treno per Marzabotto

Luigi Malnati (Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio BO-RE-MO-FE)

Saluto di benvenuto e visita guidata al Museo Nazionale Etrusco e dell’area archeologica di Marzabotto

Elisabetta Govi (Università degli Studi di Bologna, Professore), Architettura e coroplastica templare a Marzabotto e in Etruria

14.00 – Rientro in treno a Ferrara

16.00 – Fede Berti, Paola Desantis (Museo Archeologico Nazionale di Ferrara), Spina: la storia, l’insediamento, La coroplastica di Spina: immagini di culto 30 anni dopo

18.00 – Visita guidata delle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Giovedì 8 giugno

9.30 – Stephanie Huysecom-Haxhi (CNRS Lille, Ricercatrice), Les figurines en terre cuite dans les sépultures : signification

11.00 – Marina Albertocchi (ACoSt), Le terrecotte nei contesti sacri: dedica e immagini

12.30 – Domande e discussione

13.00 – Pausa pranzo

14.30 – Marcella Pisani (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Ricercatrice), Coroplastica e contesti produttivi

16.00 – Rebecca Miller Ammerman (Colgate University, Professore), Le terrecotte nei santuari rurali: il caso della chora di Metaponto

17.30 – Carlo Rescigno (Università di Napoli 2, Professore), Le terrecotte architettoniche della Magna Grecia

19.00 – Domande e discussione

Venerdì 9 giugno

9.30 – Giacomo Biondi (CNR/IBAM, Ricercatore), Nello studio del falsario. Esercitazioni guidate per il riconoscimento dei falsi nella coroplastica di epoca ellenistica

11.00 – Pietro Baraldi (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia), Le analisi archeometriche applicate allo studio delle terrecotte

12.30 – Domande e discussione

13.00 – Pausa pranzo

14.30 – Giulio Bigliardi (3D ArcheoLab, Presidente), La riproducibilità moderna delle terrecotte: le stampe in 3D

15.30 – Domande e discussione

16.00 – Laboratorio ed esercitazioni sui materiali coroplastici del Museo, con particolare attenzione alle tecniche di produzione. Coordinano: M. Albertocchi, P. Desantis

18.00 – Discussione finale e rilascio degli attestati ai partecipanti

Image 10000000000009FA0000012A98DE022A.jpg

  • Logo Association for Coroplastic Studies
  • OpenEdition Journals