Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Medioevo

Agata Sobczyk, Les jongleurs de Dieu. Sainte simplicité dans la littérature religieuse de la France médiévale

Giuseppe Noto
p. 565
Notizia bibliografica:

Agata Sobczyk, Les jongleurs de Dieu. Sainte simplicité dans la littérature religieuse de la France médiévale, Łask, Oficyna Wydawnicza Leksem, 2012, pp. 326.

Testo integrale

1L’espressione jongleurs de Dieu contenuta nel titolo è una citazione da Cesario di Heisterbach, cistercense del xiii secolo e autore del Dialogus miraculorum, nel quale i simplices sono indicati come ioculatores Dei sanctorumque angelorum: essi, infatti, al medesimo modo degli acrobati che sono capaci di camminare tenendo la testa in basso e i piedi per aria, invertono radicalmente i valori mondani, tramutando la follia in ragione e la ragione in follia e vivendo – esattamente come i saltimbanchi – nel discredito sociale e nel disprezzo morale.

2Il saggio, dopo aver inquadrato la questione nella sua dimensione teologica, riesce a cogliere le esatte coordinate entro le quali è necessario collocare il tema del ‘semplice’ nella cultura medievale: si tratta di coordinate che sono, ad un tempo, tanto scritturali e patristiche quanto dell’esegesi biblica quanto – ancora – del discorso narrativo: in questo modo Agata Sobczyk (maître de conférences presso l’Università di Varsavia, dove insegna letteratura medievale francese) riesce, attraverso molteplici prospettive (teologica, antropologica, narratologica), a illuminare un aspetto fondamentale della cultura medievale (e della filosofia medievale) che poco spazio aveva finora trovato negli studi specialistici.

3Il volume si segnala anche per la trascrizione (alle pp. 291-298) di alcuni contes ‘esemplari’ inediti tratti dai mss. Paris, Bibliothèque nationale de France, fr. 1834 (xv secolo) e fr. 1136 (xiv secolo); Genève, Bibliothèque Publique Universitaire, fr. 57 (xv secolo). Ampia e ben costruita la bibliografia esibita alle pp. 299-317; molto utili l’Index des auteurs et des œuvres (pp. 318-323) e l’Index des personnages historiques et mythologiques (pp. 324-325).

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Giuseppe Noto, « Agata Sobczyk, Les jongleurs de Dieu. Sainte simplicité dans la littérature religieuse de la France médiévale », Studi Francesi, 177 (LIX | III) | 2015, 565.

Notizia bibliografica digitale

Giuseppe Noto, « Agata Sobczyk, Les jongleurs de Dieu. Sainte simplicité dans la littérature religieuse de la France médiévale », Studi Francesi [Online], 177 (LIX | III) | 2015, online dal 01 dicembre 2015, consultato il 12 dicembre 2017. URL : http://journals.openedition.org/studifrancesi/1254

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals