Navigation – Plan du site

Procedura di valutazione degli articoli

I contributi saranno oggetto di una prima lettura, per essere, poi, sottoposti al vaglio di almeno due studiosi competenti (referee). Viene designato per la valutazione almeno un esperto esterno alla rivista. Se i pareri di entrambi i valutatori sono negativi, il contributo viene respinto. In caso di discordanza si designa un terzo esperto. I giudizi sono raccolti in forma sintetica in un rapporto finale, comunicato all'autore, nel quale si indicano le eventuali aggiunte o correzioni da apportare. Le correzioni sono esaminate dalla rivista, cui spetta la facoltà di richiedere ulteriori modifiche. La Segreteria di redazione o i responsabili del dossier di articoli si fanno carico di facilitare i contatti fra i valutatori e gli autori. Non si instaura, per tanto, alcun rapporto diretto fra valutatori e autori (che non conoscono il nome dell'esperto che ha vagliato il loro contributo).

  • Logo CRAHAM - Centre de Recherches archéologiques et historiques anciennes et médiévales
  • Logo CNRS
  • Logo Ministère de la culture
  • Logo Université de Caen Normandie
  • Logo Numédif - Métopes
  • OpenEdition Journals