Skip to navigation – Site map

HomeNumerisupplemento al n. 58Contributi storici, critici e let...Nespoleide

Contributi storici, critici e letterari

Nespoleide

Edoardo Sanguineti
p. 33-35

Abstract

This poem is evidence of a fifty-year long artistic partnership whose origins are to be found in the texts that the great Genoese poet devoted to the first Ugo Nespolo’s exhibition (1966).

Top of page

Outline

Top of page

Editor’s notes

La poesia è stata scritta nel luglio del 1986 da Edoardo Sanguineti (1930-2010) e dedicata a Ugo Nespolo. Originariamente pubblicata nel catalogo della mostra Nespolo. La bella insofferenza, a c. di Luciano Caprile, Centro per le arti visive e Museo d’arte contemporanea di Villa Croce, Genova, 22 ottobre-30 novembre 1986, Milano, Mazzotta, pp. 23-24. Ripubblicata in seguito in Edoardo Sanguineti, Il gatto lupesco Poesie (1982-2001), Milano, Feltrinelli, 2002, pp. 163-166.

Full text

1

16435
più 9/10, e poi 6/100,
moltiplicato per 42,
fa 270.000,3
110, e poi virgola, e poi 30
2 (il 1° numero è rosso, il 2°
è verde, il x è blu, ma il risultato
è ancora verde, e le virgole sono
ancora blu, l’operazione è in rosso):
chi vola vola (as time), ma sta in lavagna:
e adesso ricomincio la mia lagna:

2da 1.002.400
63, togliendo 1000 e 9
120, si ottiene (il - è viola,
come l’=) 1.000.000 (ma è verde)
43: chi vola
vola (as time): c’è un cappello, c’è un babaccio:
c’è un topolino, un occhio, un mostriccetto:
c’è una barchetta, un paesaggio, un cornetto:

3poi c’è 7 B 2, c’è A 4 6:
8 H 3 sta in basso: io busso io passo:

2

4Nel bruno è buono multiciclettarsi,
Evasivi evadendo, dentro il vento,
Sopra il sellino, clonati, a (in)castrarsi,
Per fila indiana, tirando con stento:
Obliqua è la tiroide, e anche la schiena:
Lunga è la lingua, ma non fa la pena, Occultata com’è, strozzata, oscena:

3

5ma come mi frusta (e mi frusta)
il mio domatore dei cani!
Gli bacio un ginocchio, lo zompo,
mi metto lì nelle sue mani:

6ma il mio domatore ha soltanto
davanti, una zampa (è la destra):
un’altra sua destra, di dietro,
fa un ciao, da una mezza finestra:

7è un po’ rouge-et-noir, la civetta:
mi doma anche molto (talvolta):
poi, sopra il suo trespolo, assorta,
sta zitta, legata, raccolta:

8che virgola tiene per naso
il mio domatore dei cani!
Ma è un ricciolo (alquanto bistorto),
spuntano dall’oggi al domani:

9il mio domatore si spacca
(lo vedo da questo mio oblò)
un cerchio di carta, saltando,
gridando sì ma, no però:

10sta nudo, e di cauto profilo,
si sega una sfera ceramica,
con segni, disegni (e congegni)
che sono un enigma in grammatica:

11mi vedo gli scheletri (a strati),
tra tuberi e torpidi insetti:spirali, satelliti, prostate,
più due labirinti (a cassetti):

12tra due body building e un painting
mi sembra una fiacca locusta
a me, il domatore dei cani:
ma come di frusta (e mi frusta)!

4

13ahi, poveretta l’Eva ragazzetta,
che ci è scoppiato il collo, come a un pollo:
ma in mezzo al mare, tanto triangolare,
avrà il suo paradiso fatto à pois:

14ahi, poverina l’Eva acefalina,
che sta inchiodata sopra un lungo fungo:
trapezioidali frutti tropicali
ci fanno il karaté del karkadé:

5

15Uno che sta, sarà che in verde va,
Graffito da un coltello a serramanico,
Odorandosi aureole e bandiere:

16Uno che va, sarà su in blu che sta,
Girando da un Pinocchio a un Michelangelo,
Oltre l’I, la maschera, la lampada:

17Uno che non ci stay, che non ci go,
Gusta capo, mar, sun, bon, n, r, vo,
Ocean (anche, forse), e f, tan, vian:

Top of page

References

Bibliographical reference

Edoardo Sanguineti, NespoleideRivista di estetica, supplemento al n. 58 | 2015, 33-35.

Electronic reference

Edoardo Sanguineti, NespoleideRivista di estetica [Online], supplemento al n. 58 | 2015, Online since 30 November 2015, connection on 29 July 2021. URL: http://journals.openedition.org/estetica/2268; DOI: https://doi.org/10.4000/estetica.2268

Top of page
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • DOAJ - Directory of Open Access Journals
  • OpenEdition Journals
Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search