Navigazione – Mappa del sito

HomeNuméros

40 | 1970
Numéros

  • 43 | 2021
    La fantascienza nelle narrazioni italiane ipercontemporanee
    La fantascienza nelle narrazioni italiane ipercontemporanee

    Questo numero della rivista si propone di mappare le produzioni fantascientifiche italiane iper-contemporanee, un contesto variegato, molteplice e estremamente vivace. La nostra riflessione nasce dalla definizione della fantascienza italiana come un genere “aperto”, all’interno del quale coabitano sottogeneri quali le narrazioni distopiche e eco-distopiche, l’ucronia, i testi post-catastrofisti, e capace di rappresentare le problematiche più attuali della società. Gli arti(...)

  • 42 | 2020
    Letteratura e economia nell’Italia degli anni Duemila
    Narrativa NS 42 - 2020

    Il presente volume si ricollega idealmente al doppio numero che dieci anni fa Narrativa ha dedicato a Letteratura e azienda. Esso si interroga nuovamente sul rapporto fra letteratura e economia, mettendo a frutto diverse esperienze di ricerca sulla narrativa italiana ipercontemporanea. I saggi raccolti presentano una varietà di obiettivi e metodologie che spaziano dalla rassegna critica allo studio di caso, applicati a autori o opere sia affermati che di nicchia. Da un pun(...)

  • 41 | 2019
    Narrativa italiana degli anni Duemila: cartografie e percorsi
    Narrativa NS 41 - 2019

    Questo numero della rivista si propone di indagare e mappare le tendenze della narrativa italiana più recente con l’intento di individuare nuovi canoni letterari o linee maggioritarie di riferimento, prestando attenzione alla poliedricità delle scritture degli ultimi anni. Cerca inoltre di indagare sulle linee minoritarie e sui percorsi meno battuti, nonché su tendenze emergenti o su fenomeni di più lunga durata rimasti nell’ombra.
    I saggi raccolti disegnano una cartogra(...)

  • 40 | 2018
    Mascolinità nella letteratura italiana contemporanea
    Narrativa NS 40 - 2018

    “Sii un uomo”, “comportati da uomo”: già il linguaggio quotidiano permette di dimostrare quanto non basti crescere per diventare un uomo. La mascolinità si rivela una costruzione dinamica e non uno stato fisso; è una conquista quotidiana, un imperativo che non concede deroghe. È a questi meccanismi di costruzione (e decostruzione) del maschile che sono dedicati i saggi contenuti nel volume: il nostro scopo è riflettere su come gli uomini vengono rappresentati nella lettera(...)

  • 39 | 2017
    Nuove frontiere del Sud
    Genesi e sviluppo di un pensiero plurale sul Sud nella letteratura e nella cultura dell’Italia contemporanea
    Nuove frontiere del Sud. Genesi e sviluppo di un pensiero plurale sul Sud nella letteratura e nella cultura dell’Italia contemporanea

    Nuove frontiere del Sud propone degli studi in cui il Sud è analizzato a diversi livelli e attraverso prospettive internazionali e endogene. Se nei saggi teorici, storiografici, politici e letterari qui presenti s’incrociano temporalità e sguardi diversificati (tra Nord, Sud, Est e Ovest), il filo rosso che li unisce tutti è dato dalla necessità di ridare al Sud la sua antica dignità di soggetto pensante. Così, questo volume propone delle riflessioni sul Sud italiano e, in(...)

Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search