Navigazione – Mappa del sito
Rassegna Bibliografica
Seicento

Charles Dufresny, Divertimenti seri e buffi

Monica Pavesio
p. 127-128
Notizia bibliografica:

Charles Dufresny, Divertimenti seri e buffi, a cura di G. Pezzino, Soveria Mannelli, Rubettino, 2017, «CESPES Fonti e Studi», 127 pp.

Testo integrale

1Charles Dufresny, direttore del famoso giornale Mercure galant, fu un prolifico scrittore secentesco che si cimentò non solo nella riflessione morale, ma anche nella poesia e nel teatro. I suoi Amusements sérieux et comiques, pubblicati nel 1699, quando lo splendore del Grand Siècle sta volgendo al declino, occupano un posto di rilievo nel panorama della letteratura morale tardo secentesca.

2Il filosofo Giuseppe Pezzino li traduce per la prima volta in italiano, accompagnati da un’introduzione e da una cronologia, e li pubblica nella collana del Centro interdipartimentale di studi su Pascal e il Seicento (CESPES) dell’Università di Catania. Si tratta di un lavoro accurato che permette al pubblico italiano una migliore conoscenza di un testo, in cui Dufresny cerca la divertita complicità del lettore, per coinvolgerlo nelle sue riflessioni di moralista moderno. Un testo da cui, grazie all’accostamento del serio e del buffo, emerge la sostanziale ambiguità e assurdità del reale e dell’esistenza.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Monica Pavesio, « Charles Dufresny, Divertimenti seri e buffi », Studi Francesi, 184 (LXII | I) | 2018, 127-128.

Notizia bibliografica digitale

Monica Pavesio, « Charles Dufresny, Divertimenti seri e buffi », Studi Francesi [Online], 184 (LXII | I) | 2018, online dal 02 juillet 2018, consultato il 25 septembre 2018. URL : http://journals.openedition.org/studifrancesi/11479

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals