Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Seicento

Jean Rohou, Les procédés comiques dans “Andromaque”: effets et raison d’être

Laura Rescia
p. 319
Notizia bibliografica:

Jean Rohou, Les procédés comiques dans “Andromaque”: effets et raison d’être, «Revue d’histoire littéraire de la France» 1 varia, mars 2017, pp. 159-184.

Testo integrale

1Rohou recupera il suggerimento di un remoto testo di H. Weinrich (1958), già ripreso da R. Tobin nel 1999 e da J. Emélina nel 2012. L’A. sostiene che negli anni 1666-67, a cui risale la composizione di Andromaque, l’eroismo non è più al centro dell’azione tragica: pertanto, molti dei comportamenti dei protagonisti della pièce raciniana potrebbero essere riletti alla luce di categorie della comicità, quali l’autoderisione e i travestimenti spettacolari e ridicoli. La lettura di Andromaque potrebbe inoltre essere arricchita dall’evocazione degli effetti della teatralità nell’amplificazione della comicità. Tuttavia, l’A. precisa che la spettacolarità ludica non andrebbe mai a inficiare il carattere tragico della pièce.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Laura Rescia, « Jean Rohou, Les procédés comiques dans “Andromaque”: effets et raison d’être », Studi Francesi, 185 (LXII – II) | 2018, 319.

Notizia bibliografica digitale

Laura Rescia, « Jean Rohou, Les procédés comiques dans “Andromaque”: effets et raison d’être », Studi Francesi [Online], 185 (LXII – II) | 2018, online dal 01 août 2018, consultato il 22 octobre 2018. URL : http://journals.openedition.org/studifrancesi/13556

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals