Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Cinquecento

Jacques Peletier du Mans, Œuvres complètes

Dario Cecchetti
p. 158
Notizia bibliografica:

Jacques Peletier du Mans, Œuvres complètes, sous la direction d’Isabelle Pantin, Tome I: L’Art poétique d’Horace traduit en vers François – L’Art poëtique departi an deus Livres, édités par Michel Jourde, Jean-Charles Monferran et Jean Vignes, avec la collaboration d’Isabelle Pantin, Paris, Champion, 2011 («Textes Littéraires de la Renaissance», 7), pp. 510.

Testo integrale

1All’interno del progetto di pubblicazione delle Œuvres complètes di Peletier du Mans diretto da Isabelle Pantin (nel 2005 era già uscito il tomo X, le Louenges: cfr. questi «Studi», 150, 2006, p. 592) esce ora il primo tomo, contenente gli Arts poétiques, testi fondamentali per la riflessione teorica rinascimentale sulla letteratura, che inquadrano per di più un decennio cruciale in Francia per i dibattiti su problemi di poetica, retorica e lingua (la traduzione in versi dell’Ars oraziana, con i suoi importantissimi Liminaires, è del 1541-45; L’Art poëtique è del 1555). La riunione (e l’accostamento) dei due testi è significativa perché sottolinea la coerenza del pensiero di Peletier, che da un lato, nella versione francese del testo latino, pur nella fedeltà ad Orazio adatta l’Ars antica al contesto contemporaneo, dall’altro, riflettendo sull’opera classica alla luce anche dei commenti umanistici all’Epistula ad Pisones, elabora nel corso degli anni che vedono la comparsa di «arti» come L’Art poétique di Sébillet o la Deffence di Du Bellay una sua trattazione personale che ripropone le grandi linee della poetica oraziana. Gli editori (Vignes per L’Art poétique d’Horace, Monferran e Jourde per L’Art poëtique), tra i maggiori specialisti del campo, offrono una garanzia di rigore, che non viene smentita dalla presente pubblicazione, eccellente negli apparati critici e nelle annotazioni. Inoltre, per la prima volta dopo l’edizione cinquecentesca, vengono pubblicate le composizioni che seguivano L’Art poëtique come esempio ed applicazione delle teorie illustrate nel trattato: anche questi testi sono debitamente commentati e accompagnati da un utile Tableau des destinataires. Di grande rilievo, infine, sono le introduzioni che precedono ciascuna delle due opere: vere e proprie monografie che ci informano sull’elaborazione delle «arti» di Peletier (per esempio, per quanto concerne L’Art poétique d’Horace, sulle varianti dell’edizione del 1545 rispetto a quella del 1541), sulle fonti, sul contesto storico e culturale, su di un problema fondamentale per l’autore e per l’epoca come la riforma ortografica, ecc. Entrambe le opere sono accompagnate da un glossario accurato e l’edizione si conclude con un utile Index du lexique métalittéraire.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Dario Cecchetti, « Jacques Peletier du Mans, Œuvres complètes »Studi Francesi, 169 (LVII | I) | 2013, 158.

Notizia bibliografica digitale

Dario Cecchetti, « Jacques Peletier du Mans, Œuvres complètes »Studi Francesi [Online], 169 (LVII | I) | 2013, online dal 30 novembre 2015, consultato il 04 juillet 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/3359

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals