Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Seicento

Charles Perrault, Contes

Daniela Dalla Valle
p. 563-564
Notizia bibliografica:

Charles Perrault, Contes, éd. T. Gheeraert, Paris, Champion, 2012 («Champion Classiques»), pp. 466.

Testo integrale

1Molto bella questa nuova edizione dei Contes di Perrault, appena pubblicata nei Champion Classiques. Essa contiene, adeguatamente modernizzati, i Contes en vers (Grisélidis, Peau d’Âne, Les Souhaits ridicules), il cui testo base è la quarta edizione corretta dall’autore del 1695; e poi le Histoires ou Contes du temps passé, in prosa, il cui testo base è quello dell’edizione Barbin del 1697. Molto abbondante è l’annotazione di tutti i Contes (quelli du temps passé sono anche illustrati, come nell’edizione scelta); l’Introduzione è anch’essa molto ricca e documentata, e fornisce al lettore una documentazione estremamente puntuale sulla storia di quest’opera, sulla sua interpretazione, sui contatti che essa ha con il folklore e con alcuni autori italiani. E precisa puntualmente i vari tipi di lettura critica forniti su di lei.

2Segue una serie di Annexes su alcuni Contes, il riassunto di tutti i Contes, una serie particolarmente interessante di Notices su ogni Conte e una bibliografia che potremmo definire esaustiva, se non assolutamente completa.

3Una bella edizione, che non può che sollecitare la lettura e la rilettura dell’opera di Perrault.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Daniela Dalla Valle, « Charles Perrault, Contes »Studi Francesi, 168 (LVI | III) | 2012, 563-564.

Notizia bibliografica digitale

Daniela Dalla Valle, « Charles Perrault, Contes »Studi Francesi [Online], 168 (LVI | III) | 2012, online dal 30 novembre 2015, consultato il 12 août 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/3724

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals