Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Cinquecento

Daniel Maira, «L’encre et la voix»: Muret et la fabrique des Amours de Ronsard

Filippo Fassina
p. 307-308
Notizia bibliografica:

Daniel Maira, «L’encre et la voix»: Muret et la fabrique des “Amours” de Ronsard, «Bibliothèque d’Humanisme et Renaissance», LXXII, 3 (2010), pp. 621-639.

Testo integrale

1L’A. studia l’annexe musicale alle Amours ronsardiane costituita da nove canzoni a quattro voci che mettono in musica sei sonetti, una canzone e due odi della raccolta e che furono composte da Clément Janequin, Pierre Certon, Claude Goudimel e Marc Antoine Muret. Il presente studio ha come fine quello di chiarire il ruolo di Ronsard nell’elaborazione del supplemento e il rapporto con i suoi collaboratori, soprattutto con Muret, che viene definito il maître d’œuvre della mise en musique del testo ronsardiano. Secondo l’A., infatti, Muret non è soltanto l’editore del supplemento, ma ha anche scelto materialmente i testi da musicare in base a criteri di tipo letterario, personale ed estetico e non soltanto ritmico. Si tratterebbe dunque di una vera e propria promozione musicale della poesia di Ronsard volta anche a prendere la distanze in maniera marcata dalla produzione poetica amorosa precedente.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Filippo Fassina, « Daniel Maira, «L’encre et la voix»: Muret et la fabrique des Amours de Ronsard », Studi Francesi, 167 (LVI | II) | 2012, 307-308.

Notizia bibliografica digitale

Filippo Fassina, « Daniel Maira, «L’encre et la voix»: Muret et la fabrique des Amours de Ronsard », Studi Francesi [Online], 167 (LVI | II) | 2012, online dal 30 novembre 2015, consultato il 14 décembre 2018. URL : http://journals.openedition.org/studifrancesi/4019

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals