Navigazione – Mappa del sito

HomeNumeri194 (LXV | II)Rassegna bibliograficaSeicentoPierre Du Ryer, Théâtre complet, ...

Rassegna bibliografica
Seicento

Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome I, éd. H. Baby, S. Berrégard, S. Blondet et J.-Y. Vialleton, Paris, Classiques Garnier, 2018, «Bibliothèque du théâtre français», 800 pp. Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome II

Monica Pavesio
p. 365
Notizia bibliografica:

Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome I, éd. H. Baby, S. Berrégard, S. Blondet et J.-Y. Vialleton, Paris, Classiques Garnier, 2018, «Bibliothèque du théâtre français», 800 pp. Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome II, éd. H. Baby, C. Dumas, P. Gethner, S. Berrégard, Paris, Classiques Garnier, 2020, «Bibliothèque du théâtre français», 670 pp.

Testo integrale

1Segnaliamo in un’unica scheda i primi due volumi del Théâtre complet di Pierre Du Ryer, drammaturgo contemporaneo di Pierre Corneille, molto apprezzato dal pubblico della sua epoca, ammirato dai teorici, membro dell’Académie française dal 1646, ma dimenticato già a partire dal secolo successivo, se non per un paio di tragedie che vengono nominate saltuariamente.

2I quattro volumi previsti riuniscono in ordine cronologico tutta la sua produzione teatrale, appartenente a tre periodi distinti: nel primo, che va dal 1628 al 1636, il drammaturgo scrive otto tragicommedie; nel secondo, compreso tra il 1636 al 1644, compone sei tragedie; nell’ultimo, dal 1645 al 1658, ritorna al genere tragicomico, producendo quattro tragicommedie più regolari. A queste opere si aggiungono una pastorale Amarillis ed una commedia Les Vendages de Suresnes.

3Il primo volume si apre con un avant-propos ed un’introduzione di Hélène Baby, contenente la biografia di Pierre du Ryer che non fu solo un drammaturgo, ma anche un poeta e un rinomato traduttore dei grandi storici antichi, di Cicerone e di Seneca. Si succedono poi le edizioni critiche, precedute da ampie introduzioni, delle prime tragicommedie del drammaturgo: Aréthaphile e Clitophon a cura di Jean-Yves Vialleton; Argénis et Poliarque ou Théocrine, a cura di Hélène Baby con la collaborazione di Alain Riffaud; L’Argénis a cura di Sandrine Blondet. Conclude il volume l’edizione della pastorale Amarillis, curata da Sandrine Bérregard.

4Il secondo volume contiene le edizioni delle tragicommedie successive: Lisandre et Caliste e Clarigène, a cura di Hélène Baby; Alcimédon, a cura di Catherine Dumas; Cléomédon, curata da Perry Gethner. Conclude il volume l’unica commedia dell’autore: Les Vendanges de Suresnes, a cura di Sandrine Berregard.

5Entrambi i volumi sono corredati da un glossario, una bibliografia e un indice dei nomi e delle opere.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Monica Pavesio, «Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome I, éd. H. Baby, S. Berrégard, S. Blondet et J.-Y. Vialleton, Paris, Classiques Garnier, 2018, «Bibliothèque du théâtre français», 800 pp. Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome II»Studi Francesi, 194 (LXV | II) | 2021, 365.

Notizia bibliografica digitale

Monica Pavesio, «Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome I, éd. H. Baby, S. Berrégard, S. Blondet et J.-Y. Vialleton, Paris, Classiques Garnier, 2018, «Bibliothèque du théâtre français», 800 pp. Pierre Du Ryer, Théâtre complet, Tome II»Studi Francesi [Online], 194 (LXV | II) | 2021, online dal 01 septembre 2021, consultato il 04 décembre 2021. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/44963; DOI: https://doi.org/10.4000/studifrancesi.44963

Torna su
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search