Navigazione – Mappa del sito

HomeNumeri194 (LXV | II)Rassegna bibliograficaOttocento a) dal 1800 al 1850Honoré de Balzac, Papà Goriot

Rassegna bibliografica
Ottocento a) dal 1800 al 1850

Honoré de Balzac, Papà Goriot

Marco Stupazzoni
p. 385
Notizia bibliografica:

Honoré de Balzac, Papà Goriot, Saggio introduttivo di P.P. Trompeo, traduzione di R. Mucci, Roma, Edizioni Theoria, 2019, x-245 pp.

Testo integrale

1Sia la traduzione di Renato Mucci sia lo studio di Pietro Paolo Trompeo: Chiose a Balzac (pp. iii- x) risalgono al 1950 (Roma, Gherardo Casini Editore).

2Balzac, scrive Trompeo, è da considerarsi veramente come l’Omero della borghesia francese, egoista, affarista ma anche eroica? I lati, per così dire, deteriori dei romanzi balzachiani non possono certo essere misconosciuti: «un non so che di falso», osserva Trompeo, «sembra insidiare la vita stessa dei personaggi» e «quanto più il romanziere li lancia nel vortice dell’azione e li sospinge di avventura in avventura, tanto più essi ci appaiono, artisticamente, impotenti ad agire» (pp. iv-v). È il caso, ad esempio, del Père Goriot, dove «il precipitarsi dell’azione nel melodramma, o comunque nella frettolosa elaborazione retorica e pietistica, contrasta con la possente bellezza di tutta la prima parte del romanzo con il quadro goyesco della pensione Vauquer e dei suoi abitanti» (p. v). A giudizio del critico, in Balzac «l’ambientista, il ritrattista e lo storico si lasciano addietro di gran lunga il narratore-inventore» (ibidem). Il contrasto tra il narratore-inventore e il moralista-ritrattista si avverte, tranne rare eccezioni, nell’intera opera balzachiana: l’aver tracciato il quadro storico totale della società francese del primo Ottocento non esclude, tuttavia, quel «côté visionnaire» che Baudelaire riconosceva come il segno distintivo di Balzac e dal quale non è possibile prescindere. Come Tacito e Saint-Simon, Balzac ci ha dimostrato che i visionari «possono veder meglio dei professori di storia» (p. x).

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Marco Stupazzoni, «Honoré de Balzac, Papà Goriot»Studi Francesi, 194 (LXV | II) | 2021, 385.

Notizia bibliografica digitale

Marco Stupazzoni, «Honoré de Balzac, Papà Goriot»Studi Francesi [Online], 194 (LXV | II) | 2021, online dal 01 septembre 2021, consultato il 04 décembre 2021. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/45234; DOI: https://doi.org/10.4000/studifrancesi.45234

Torna su

Autore

Marco Stupazzoni

Articoli dello stesso autore

Torna su
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search