Navigation – Plan du site
Rassegna bibliografica
Cinquecento

Letizia Fontana, Bilan historiographique de la question du séjour de Jean Bodin à Genève

Filippo Fassina
p. 397
Référence(s) :

Letizia Fontana, Bilan historiographique de la question du séjour de Jean Bodin à Genève, «Bibliothèque d’Humanisme et Renaissance», LXXI, 1 (2009), pp. 101-111.

Texte intégral

1L’importanza della questione del soggiorno di Jean Bodin a Ginevra va al di là di una semplice notazione storiografica: sarebbe infatti la prova definitiva che conferma la conversione di Bodin al Calvinismo e la sue completa adesione al Protestantesimo. Tuttavia, vi sono sempre state notevoli difficoltà nell’accertamento storico della sua presenza nella città di Calvino, difficoltà dovute principalmente a problemi di omonimia nei documenti e di scarsità delle fonti. In questo contesto l’A. elenca tutti i passi dei testi in cui viene citato il nome di Jean Bodin associato a Ginevra, ma la conclusione dimostra che non vi sono prove sufficienti per verificarne l’identità. Dunque, secondo l’A., il soggiorno dell’erudito nella capitale del calvinismo non può essere utilizzato come prova della sua conversione religiosa, prova che deve essere, di conseguenza, ricercata altrove.

Haut de page

Pour citer cet article

Référence papier

Filippo Fassina, « Letizia Fontana, Bilan historiographique de la question du séjour de Jean Bodin à Genève »Studi Francesi, 164 (LV | II) | 2011, 397.

Référence électronique

Filippo Fassina, « Letizia Fontana, Bilan historiographique de la question du séjour de Jean Bodin à Genève »Studi Francesi [En ligne], 164 (LV | II) | 2011, mis en ligne le 30 novembre 2015, consulté le 11 juillet 2020. URL : http://journals.openedition.org/studifrancesi/5577

Haut de page
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals