Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Ottocento b) dal 1850 al 1900

Isabelle Guillaume, Regards croisés de la France, de l’Angleterre et des Etats-Unis dans les romans pour la jeunesse (1860-1914)

Ida Merello
p. 174
Notizia bibliografica:

Isabelle Guillaume, Regards croisés de la France, de l’Angleterre et des Etats-Unis dans les romans pour la jeunesse (1860-1914), Paris, Champion, 2009, pp. 444.

Testo integrale

1L’A. prende in esame la letteratura per la gioventù francese, inglese e americana del periodo compreso tra la guerra di Secessione americana e la Grande guerra, per verificare nella triangolazione quale immagine dell’altro e di sé viene offerta al pubblico giovanile. Il paese straniero viene introdotto del resto proprio come marcatore di specificità nazionali e di differenze. Per quanto riguarda la produzione francese, l’A. si sofferma sulla rivista dell’editore Hetzel, «Le Magasin d’éducation et de récréation», che presuppone una lettura domestica e offre storie familiari basate sia su forme di adozione che di agnizione finale o di legami matrimoniali che stringono rapporti tra Francia e America e Francia e Inghilterra, corrispondendo perfettamente alla letteratura d’Oltre Manica e oltre oceano coeva.

2Il volume si raccomanda per il notevole sforzo di campionatura che tenta di delineare nella maniera più esaustiva possibile il sistema di rapporti tra le letterature.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Ida Merello, « Isabelle Guillaume, Regards croisés de la France, de l’Angleterre et des Etats-Unis dans les romans pour la jeunesse (1860-1914) »Studi Francesi, 160 (LIV | I) | 2010, 174.

Notizia bibliografica digitale

Ida Merello, « Isabelle Guillaume, Regards croisés de la France, de l’Angleterre et des Etats-Unis dans les romans pour la jeunesse (1860-1914) »Studi Francesi [Online], 160 (LIV | I) | 2010, online dal 30 novembre 2015, consultato il 02 juillet 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/7304

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals