Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Ottocento b) dal 1850 al 1900

Luigi Gualdo, L’innamorato di Venezia, Une aventure vénitienne

Ida Merello
p. 178
Notizia bibliografica:

Luigi Gualdo, L’innamorato di Venezia, Une aventure vénitienne, a cura di Jean-Pierre Bertrand et Luciano Curreri, Cuneo, Nerosubianco, 2009, pp. 106.

Testo integrale

1Interessante proposta editoriale quella del volumetto in questione, scritto in italiano nel 1886 dal milanese-parigino Luigi Gualdo e tradotto in francese dal medesimo. I due postfatori analizzano il testo mettendolo in rapporto rispettivamente con la tradizione francese e quella italiana. Così Jean-Pierre Bertrand mostra il suo ruolo di anticipatore rispetto a quel tipo di ambientazione veneziana inaugurato da Bourget con Mensonges, mentre rileva comunque i suoi debiti nei confronti del romanzo d’analisi dell’altro e del «roman célibataire». Luciano Curreri colloca invece il testo nella tradizione italiana, sottolineando la sua originalità rispetto alla narrativa risorgimentale, il suo risalire da un lato a dinamiche intellettuali settecentesche che stringevano il binomio Venezia-Parigi, e il suo accostarsi dall’altro a una sensibilità dannunziana. L’immagine trasognata di Venezia che ne emerge, le traiettorie indecise dei personaggi e i loro amori mancati conservano ancora oggi un fascino delicato che sottrae il volume al repêchage erudito per consegnarlo invece al piacere della lettura.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Ida Merello, « Luigi Gualdo, L’innamorato di Venezia, Une aventure vénitienne »Studi Francesi, 160 (LIV | I) | 2010, 178.

Notizia bibliografica digitale

Ida Merello, « Luigi Gualdo, L’innamorato di Venezia, Une aventure vénitienne »Studi Francesi [Online], 160 (LIV | I) | 2010, online dal 30 novembre 2015, consultato il 07 juillet 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/7324

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals