Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Ottocento b) dal 1850 al 1900

Caroline Sidi, Le Théâtre comme puissance du mal: doctrine chrétienne et approche aurevillienne, «Revue d’histoire littéraire de la France» n. 108/2

Ida Merello
p. 199
Notizia bibliografica:

Caroline Sidi, Le Théâtre comme puissance du mal: doctrine chrétienne et approche aurevillienne, «Revue d’histoire littéraire de la France» n. 108/2, avril 2008, pp. 367-385

Testo integrale

1L’A. confronta le concezioni fondamentaliste cattoliche più volte dichiarate di Barbey con i cinque volumi che raccolgono la sua critica teatrale e confronta le posizioni della Chiesa e dello scrittore nei confronti del teatro. Mentre la prima non vi vede altro che l’espressione del Male, anche nelle tragedie epurate del xvii secolo, e ancor più nella messinscena rispetto al testo, perché causa di forti suggestioni emotive, e considera gli attori una sentina di vizi, Barbey mostra un atteggiamento radicalmente diverso. L’elemento più importante della rappresentazione è per lui l’attore: il testo è solo brevemente sintetizzato e la messinscena accennata; mentre all’attore – e all’attrice – sono dedicate pagine appassionate. Proprio quel corpo che la Chiesa condanna come espressione demoniaca viene esaltato da Barbey, che si lamenta quando in una pièce Sarah Bernhardt avvolge il suo bel corpo in un mantello. In conclusione l’A. mostra come per lo scrittore a teatro l’unico vero male sia la noia, al punto che preferisce i teatri di boulevard alla Comédie française e al Gymnase, apprezzando l’eccesso e l’iperbole.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Ida Merello, « Caroline Sidi, Le Théâtre comme puissance du mal: doctrine chrétienne et approche aurevillienne, «Revue d’histoire littéraire de la France» n. 108/2 »Studi Francesi, 157 (LIII | I) | 2009, 199.

Notizia bibliografica digitale

Ida Merello, « Caroline Sidi, Le Théâtre comme puissance du mal: doctrine chrétienne et approche aurevillienne, «Revue d’histoire littéraire de la France» n. 108/2 »Studi Francesi [Online], 157 (LIII | I) | 2009, online dal 30 novembre 2015, consultato il 08 août 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/8324

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals