Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Seicento

Racine, «Cahiers de Littérature Française», IV, vol. diretto da Gabriella Violato e Francesco Fiorentino

Daniela Dalla Valle
p. 181
Notizia bibliografica:

Racine, «Cahiers de Littérature Française», IV, oct. 2006, vol. diretto da Gabriella Violato e Francesco Fiorentino, Università degli Studi di Bergamo, Université Paris Sorbonne, pp. 224.

Testo integrale

1Segnaliamo con un po’ di ritardo questo numero dei «Cahiers de Littérature Française», pubblicato come seguito alle manifestazioni del millenario raciniano, raccogliendo una serie di articoli italiani e stranieri, sull’onda della rivisitazione dell’opera del grande tragico. Oltre ai saggi dei due organizzatori del volume, Gabriella Violato e Francesco Fiorentino, dedicati l’uno ad Andromaque (Scènes de première vue’ dans le théâtre tragique de R.: l’exemple d’Andromaque – impostato sul ricordo di Jean Rousset), l’altro a Bérénice (La tragédie de la communication. Lecture de Bérénice), alcuni dei testi inseriti si concentrano su una singola opera raciniana: molti su Bérénice: Delia Gambelli (a proposito di sottili, possibili contatti con gli Amants magnifiques), Solange M. Guénoun (sulla trasformazione di una Bérénice, «infâme judéenne-palestinienne», in una «illustre héroïne de la Comédie Française», da parte di Corneille e di Racine); Georges Forestier (la cui recente edizione raciniana è regolarmente usata in tutto il volume, che si sofferma ad analizzare la vita teatrale della fine del xvii e dell’inizio del xviii secolo, per smentire l’attribuzione a Racine di un attacco alla Judith di Boyer); uno su Britannicus: Fabrice Wilhelm, che analizza la tirannia del rimorso di Nerone; uno su Iphigénie: Flavia Mariotti, autrice poi di una traduzione italiana della stessa opera, sull’eidôlon d’Iphigénie; uno su Phèdre: Ronald Tobin, che si sofferma a scoprire il Secret de Phèdre. Non limitato a una sola opera è invece il campo di ricerca di altri lavori, come quelli di Alain GénetiotLyrisme galant et amour tragique chez Racine –, di Benedetta PapasogliRacine. Mémoire et langage –, di John CampbellDu bon usage et dela crainte –, di Alberto Beretta AnguissolaLe texte caché racinien: doutes et hypothèses –, di Fabrice PreyatRacine et Perrault devant la conversion de la littérature officielle. Institutions, stratégies, trajectoires –. Un nuovo piccolo convegno su Racine poteva essere costruito con le comunicazioni raccolte in questo numero! Tutti i testi sono in francese.

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Daniela Dalla Valle, « Racine, «Cahiers de Littérature Française», IV, vol. diretto da Gabriella Violato e Francesco Fiorentino »Studi Francesi, 154 (LII | I) | 2008, 181.

Notizia bibliografica digitale

Daniela Dalla Valle, « Racine, «Cahiers de Littérature Française», IV, vol. diretto da Gabriella Violato e Francesco Fiorentino »Studi Francesi [Online], 154 (LII | I) | 2008, online dal 30 novembre 2015, consultato il 09 août 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/9196

Torna su

Autore

Daniela Dalla Valle

Articoli dello stesso autore

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals