Navigazione – Mappa del sito
Rassegna bibliografica
Ottocento b) dal 1850 al 1900

Charles Baudelaire, Il vulcano malato. Lettere 1832-1866

Maria Emanuela Raffi
p. 216
Notizia bibliografica:

Charles Baudelaire, Il vulcano malato. Lettere 1832-1866, a cura di Cinzia Bigliosi Franck, Roma, Fazi Editore, 2007, pp. XXXIII+543.

Testo integrale

1La pubblicazione di una scelta di lettere di Baudelaire in traduzione italiana – in un solo volume e per di più con un titolo allusivamente accattivante – rappresenta certamente un contributo alla divulgazione di una più ampia conoscenza dell’autore delle Fleurs du mal. In questa ottica vanno iscritte anche la Nota biografica e il «Repertorio delle persone più citate nell’Epistolario» che accompagnano le lettere. Il saggio introduttivo della curatrice, La poesia e l’esilio. Intorno all’epistolario di Baudelaire, di taglio decisamente biografico, propone una lettura della visione baudelairiana fortemente ancorata alla definizione di ‘homo duplex’ data di sé dallo stesso poeta e dominata dall’idea che l’opera baudelairiana costituisca in qualche modo un riscatto immaginativo e poetico di un’esistenza fallimentare, di «una vita che più di tutto mancò a se stessa».

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Maria Emanuela Raffi, « Charles Baudelaire, Il vulcano malato. Lettere 1832-1866 »Studi Francesi, 154 (LII | I) | 2008, 216.

Notizia bibliografica digitale

Maria Emanuela Raffi, « Charles Baudelaire, Il vulcano malato. Lettere 1832-1866 »Studi Francesi [Online], 154 (LII | I) | 2008, online dal 30 novembre 2015, consultato il 13 août 2020. URL: http://journals.openedition.org/studifrancesi/9308

Torna su
  • Logo Rosenberg & Sellier
  • OpenEdition Journals